share

Come abbinare un CAPPOTTO BLU


Un cappotto blu, dalla tonalità accesa e non troppo scura come un bel blu elettrico, può essere un buon investimento per concludere in bellezza un cupo inverno e dare un po' di colore e stile all'inizio, ancora freddo, della primavera: il blu elettrico rappresenta il perfetto compromesso per un capospalla caldo ma al tempo stesso chiaro e vivace, pur senza osare troppo con il colore. Al di là del perfetto abbinamento del blu elettrico al nero, ecco alcuni outfit più colorati che guardano alla primavera, per stili ed età differenti e per ogni temperatura! Sostituendo qualche manica lunga con un giromanica e la lana con il cotone, sarà possibile adattare gli abbinamenti del cappotto blu dall'autunno alla primavera. Ecco come abbinare un cappotto blu!






Per i giorni più freddi e nuvolosi, ispiriamoci ai colori delle nuvole scure e della neve per creare un outfit perfetto con un cappotto blu e le fredde tonalità del bianco e del grigio. Un maglione caldo e comodo con trecce e pom pom potrà sdrammatizzare una longuette in lana o tweed, con collant pesanti color ghiaccio, stivaletti grigi scamosciati e piccoli dettagli blu che risaltano sul bianco candido. Una borsetta bianca al braccio è un tocco glamour da regina delle nevi... con uno sguardo alle chiare tonalità primaverili.






Per le giornate più miti che sembrano suggerire l'arrivo della primavera ma che necessitano ancora di un caldo cappotto, abbiniamo il cappotto blu ad un'allegra scia di giallo ocra. Giochiamo con il giallo, il blu ed il bianco, alternandoli sui capi che compongono l'outfit: gonna gialla, camicia bianca e cardigan blu, oppure un paio di blue jeans con maglioncino giallo e sciarpa bianca al collo. Stacchiamo dai tre colori protagonisti con un paio di stivaletti dalla tonalità neutra del beige. Un tocco primaverile nonostante il freddo: un foulard leggero annodato al collo, che spunta dal cappotto.






Ormai lo sapete: Outfit Perfetto adora l'abbinamento del blu al rosso ed al bianco, in stile Candy Shop dal gusto adorabilmente retrò, un po' anni '60. Sperimentiamo un outfit diverso dal solito per i soliti, vecchi jeans con una camicia bianca e rossa, magari a pois o con piccola fantasia, assieme ad un classico gilet grigio di lana in stile college. Ai piedi: rigorosamente scarpe rosse. Al braccio: borsetta rossa un po' frivola. E naturalmente un cappotto blu, da indossare aperto sull'outfit colorato.









Un altro abbinamento cromatico variopinto ma efficace è quello del blu con l'arancione. Dall'arancione più acceso dalle sfumature zucca, fino a quello più delicato del corallo aranciato, intervallando con il bianco ed il panna, l'outfit per un cappotto blu è sempre impeccabile. Chi non desidera osare troppo può mantenere l'arancione solo su un accessorio e, magari, su un piccolo ulteriore dettaglio, come un paio di orecchini a bottone. Per le più giovani e le amanti del colore: un maglioncino arancione su un paio di comodi jeans sarà perfetto con scarpe neutre (color crema, sabbia, tortora) e borsetta a piacere.






Il tartan si riscopre colorato ed abbandona le classiche e tradizionali tonalità del rosso per abbracciare l'abbinamento del blu elettrico e del verde smeraldo. Una camicia con fantasia plaid a quadroni e pantaloni verdi sono perfetti sotto un cappotto color blu elettrico. Da sdrammatizzare con accessori in grigio antracite: un cardigan sulla camicia per le giornate più fredde, ballerine o sneakers sportive, con una grande clutch da giorno, da portare sotto il braccio come un giornale.





Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...