share

Come creare un outfit Casual Chic: appunti e regole









Una donna dalla vita sempre frenetica ed impegnata, con lunghe giornate di lavoro in ufficio e scarse occasioni eleganti per sfoggiare tubini e tacchi alti, si ritrova spesso a rinunciare, seppure a malincuore, al look sofisticato e femminile che rispecchierebbe la sua personalità, preferendo piuttosto mocassini, jeans e camicie da giorno per outfit più semplici e pratici. La mancanza di vita mondana e di serate eleganti, tuttavia, non è una buona ragione per metter via tacchi e paillettes: seguendo alcune indicazioni ed ispirazioni di moda, può essere facile e creativo provare a creare un outfit in stile Casual Chic, perfetto per le 9 del mattino dietro la scrivania, oppure per un aperitivo informale con amici, senza rinunciare alla moda ed alla femminilità. Ecco alcune idee ed alcune semplici regole per imparare come vestirsi in stile Casual Chic. Non sarà necessario rinnovare del tutto il guardaroba o spendere un capitale per nuovi accessori: basterà scegliere con cura i dettagli giusti che renderanno il caro, solito outfit basic un vero e proprio capolavoro in chiave casual... ma molto chic!





La prima "regola" di un impeccabile outfit in stile Casual Chic è quella di mescolare sapientemente i tessuti, scegliendo le perfette combinazioni che possano coniugare la comodità, la praticità, l'adeguatezza al contesto ed all'occasione (...Casual) all'eleganza sobria (...Chic). Per questo si potranno mixare tessuti più semplici, informali, basic, come il denim, il cotone, la lana, il jersey, a stoffe più leggere, femminili e morbide, come il voile, la seta, il tulle, l'organza, il pizzo o il macramè. Un outfit Casual Chic, ad esempio, potrà essere composto da un semplice paio di jeans e da una blusa in tessuto leggero, magari ricamata o con piccole applicazioni di perline. Un grosso ed oversize maglione di lana potrà essere abbinato ad una gonnellina in tulle. Degli stivali scamosciati, perfetti per tutti i giorni, potranno accompagnare una borsetta più elegante che faccia da unico dettaglio chic di un outfit da giorno, per spezzare la monotonia, sorprendere ed ammorbidire il look.





La medesima regola del mix&match non vale solo per i tessuti, ma anche per i colori. Mescolare i colori e le tonalità per creare un outfit Casual Chic significa accostare con eleganza sobria le sfumature più scure e neutre del classico outfit informale da giorno (il nero, il blu, il marrone, il grigio, il beige) a quelle più soft, tipiche degli outfit da festa o da cerimonia, come le tinte pastello ed i colori più delicati: il rosa, l'azzurro, il verde giada ed il verde smeraldo, le fantasie floreali. I soliti pantaloni da ufficio, ad esempio, saranno subito più femminili se abbinati ad una camicia a fiori in tonalità pastello, piuttosto che alla solita maglietta monocolore. Il pullover grigio, caldo e confortevole da giornata di pioggia sembrerà più aggraziato con una gonna chiara e luminosa.











La regola basilare dello stile Casual Chic, grazie alla quale è possibile rivoluzionare un outfit sportivo in meno di un minuto, è quella di indossare sempre un accessorio davvero Top, elegantissimo e brillante, anche se con i soliti vecchi jeans strappati, o con il caro, vecchio maglione di lana a trecce. Una collana statement, delle scarpe speciali, una clutch paillettata o degli occhiali da sole da diva possono cambiare completamente il look del lunedì mattina, senza stravolgerlo o renderlo fuori luogo. Basterà scegliere un solo accessorio che porti con sé la giusta dose di eleganza e femminilità.





Un'ulteriore idea per creare un look Casua Chic è quella di scegliere dei capi che mantengano una linea casual (ad esempio, quella della classica t-shirt) ma riproponendola in chiave chic grazie al tessuto più elegante (come una maglietta in voile, semplice come una tee ma più leggera ed aggraziata). Oppure, al contrario, è possibile scegliere un capo d'abbigliamento che, pur se elegante nel modello (ad esempio un abitino avvitato), è in ogni caso informale grazie al tessuto casual (come il denim). La stessa regola vale per gli accessori: delle ballerine in similpelle, ma dal dettaglio chic sulla punta; delle slip on con suola in gomma, ma rivestite di glitters; una borsetta a mano, ma dal materiale assolutamente da giorno, come la rafia o la paglia.





Infine, non bisogna dimenticare il semplice scopo dello stile Casual Chic: non quello di essere eleganti e vistose, bensì quello di risultare impeccabili anche indossando scarpe da tennis e camicia per andare a fare la spesa o a seguire le lezioni. Ciò significa che non è necessario strafare con abiti ed accessori: sarà sufficiente curare la propria immagine e dedicare attenzione ai dettagli, pur senza indossare abiti elegantissimi o tacchi vertiginosi. Ciò che conta, nell'outfit Casual Chic, è dunque la cura del dettaglio: può trattarsi di un semplice fiocco alla camicia, di una borsa più sofisticata del solito, della scelta accurata dei colori e delle textures, di un paio di occhiali da sole eleganti da sfoggiare con jeans e sneakers, di un blazer colorato al posto della solita giacca a vento, oppure di un makeup e di un'acconciatura speciali. Anche un singolo dettaglio, ma ben pensato, può fare la differenza.





5 commenti:

Kika ha detto...

È sempre un piacere scoprire l'uscita di un tuo nuovo post :) Questo dà diverse dritte utili per definire in poche mosse il look casual chic. Hai in mente di proporne altri per i vari stili? Sarebbe fantastico! :)

Outfit Perfetto ha detto...

@Kika grazie! Sì, nelle prossime settimane aggiornerò il blog con più costanza e ci saranno articoli anche su altri stili, se ne hai qualcuno in mente proponi pure! :)

Io Chiara e lo Scuro ha detto...

Ottime dritte... il tuo blog sta diventando la mia Bibbia in fatto di outfit! Avrei una proposta in quanto ad argomenti. Perché non un post sugli outfit più carini da sfoggiare in gravidanza? Giusto qualche dritta per evitare l'effetto 'sacco'!!!! Ancora complimenti. Chiara

Outfit Perfetto ha detto...

@Io Chiara e lo Scuro, grazie mille! E' un'ottima idea, grazie per averla proposta, arriverà presto un articolo in merito nella rubrica Consigli di Moda: Come Valorizzare..., sarà sicuramente interessante per molte lettrici in dolce attesa! :)

vitadicasaillatorosa ha detto...

Il look casual è quello che adotto più spesso. Forse si deduce facilmente dal tipo di post che pubblico sul mio blog quando tratto di moda... :-D Comunque trovo molto utili i tuoi spunti, grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...