share

Come abbinare i COMBAT BOOTS Timberland style (outfit Primavera + CONSIGLI per SLANCIARE le GAMBE)

Come abbinare i COMBAT BOOTS stringati Timberland style (outfit Primavera + CONSIGLI per SLANCIARE le GAMBE)






Anche la più modaiola, super scrupolosa e sempre attenta allo stile ed alle tendenze, perennemente in tacco 12 e blusa impeccabile con nastro al collo, ogni tanto ha bisogno dei classici "combat boots", gli stivaletti da combattimento, comodi e perfetti per una lunga ed impegnativa giornata fuori casa, per una gita fuori città, per un pomeriggio di shopping frenetico all'ultimo sconto... o per scalare una montagna, tanto per cambiare! I combat boots, gli stivali stringati con fibbie e suole a carrarmato, oggi non si riducono più, infatti, ai classici anfibi in stile militare, un po' rock-grunge e decisamente underground, ma sono diventati degli accessori irrinunciabili persino in passerella o nei guardaroba delle celebrità. In pelle, suede o nubuck, una speciale finitura in pelle dall'effetto vellutato, i combat boots Timberland style possono essere neri o coloratissimi, talvolta persino stampati e multicolor, e si rivelano perfetti per look da neve o da trekking ma anche per outfit femminili in città, dallo stile sportivo a quello casual chic. Ecco un lookbook dedicato ad un paio di combat boots Timberland style, per imparare ad indossarli con disinvoltura anche con gonne ed abiti, con qualche consiglio prezioso per slanciare le gambe ed evitare che il modello massiccio degli stivaletti le faccia apparire tozze o robuste!




Come abbinare i COMBAT BOOTS stringati Timberland style (outfit Primavera + CONSIGLI per SLANCIARE le GAMBE)

Un primo outfit classico e comodissimo, impeccabilmente casual con un paio di combat boots stile Timberland, è quello con un paio di jeans, una t-shirt o una blusa in tessuto ed uno zainetto in tela.

Attirare l'attenzione sulla zona superiore del corpo, indossando una maglietta molto colorata ed un po' morbida sui fianchi, non troppo attillata o fasciante, può aiutare a far apparire le gambe più snelle, preferendo anche una scollatura larga sulle spalle, come un ampio scollo a barchetta, per equilibrare la larghezza dei fianchi e farli apparire un po' più minuti.

Per slanciare nel modo migliore le gambe, nonostante le linee poco aggraziate degli stivaletti stringati, è importante scegliere il modello di jeans più adatto al proprio fisico. Un paio di jeans dalla vita medio-alta, sotto una maglietta un po' corta, aiuterà le gambe ad apparire un po' più lunghe. Chi ha la fortuna di avere gambe molto lunghe, può indossare i combat boots con i jeans corti alla caviglia, nel classico modello capri o con risvoltino. Per gambe morbide e non lunghissime, sarà meglio evitare l'aderentissimo modello skinny, optando per un più regolare modello straight/slim, aderente sulla gamba e leggermente stretto alla caviglia ma non eccessivamente attillato o elasticizzato. Anche il colore e lo spessore del denim possono aiutare (o, al contrario, peggiorare) le nostre gambe: un paio di jeans in blu scuro o scurissimo, dalla tela denim non troppo doppia, aiuterà a slanciare la gamba molto meglio di un paio di jeans in denim grosso ed in blu chiaro o candeggiato.






Come abbinare i COMBAT BOOTS stringati Timberland style (outfit Primavera + CONSIGLI per SLANCIARE le GAMBE)

Un paio di combat boots può rivelarsi il migliore amico di una lunga e faticosa giornata tra lavoro e città: grazie a loro, camminare o correre da un luogo all'altro non sarà più una tragedia! Come conciliare la comodità e lo stile? Sperimentiamo un outfit in stile casual chic con un paio di stivaletti stile Timberland indossandoli con pantaloni neri a sigaretta o nel modello skinny, assieme ad una morbida camicia bianca sotto un maglioncino color pastello ed una maxi borsa da giorno. Classiche perle alle orecchie ed un foulard stampato in tinta con il maglione renderanno il look femminile e curato ed, al tempo stesso, confortevole.

Scegliere una camicia o una blusa in un tessuto elegante e leggero, come la seta, l'organza o il tulle, darà all'outfit quel tocco di eleganza che nemmeno un paio di combat boots stringati riuscirebbe ad eclissare, ma perfettamente sdrammatizzabile dai pantaloni casual, come un paio di chinos in tessuto morbido o dei classici jeans neri.

Per gambe slanciate, sfruttiamo l'effetto silhouette del nero, da abbinare a top, magliette e maglioni dai colori chiari o dalle fantasie ampie. Come per i jeans, anche nel caso dei pantaloni, che siano sportivi o sartoriali, è importante scegliere un tessuto dallo spessore non eccessivo e non troppo rigido, allo scopo di non infagottare troppo le gambe. Inoltre, indossare una grande collana statement, con pietre e gemme colorate, può attirare l'attenzione sul top piuttosto che sulle gambe, in perfetto accordo con lo stile casual chic dell'outfit.






Come abbinare i COMBAT BOOTS stringati Timberland style (outfit Primavera + CONSIGLI per SLANCIARE le GAMBE)

Indossare un paio di combat boots con abiti o gonne: vietatissimo? Per niente! Anche un vestito o una gonna possono apparire sporty, ma con quel pizzico di chic che non guasta mai per il look di una donna. Perfetto per un fisico snello, minuto e non molto imponente, il vestito basic in maglina o cotone, in tinta unita o multicolor, con o senza maniche, può essere l'ideale per accompagnare un paio di stivaletti stringati Timberland style, assieme ad una casual giacca di jeans e ad una envelope clutch da giorno, la maxi postina, dal colore vivace o pastello.

Per slanciare gambe morbide e non lunghissime, sarà meglio preferire, invece, un abito dalla linea meno aderente, scegliendo la classica linea ad A: un abito in cotone o maglina con gonna più ampia, così come una gonna in tessuto o in denim dalla forma ad A, sarà perfetto. La linea ad A, infatti, diritta e simmetrica ma non stretta sulle ginocchia, è quella più indicata per snellire le gambe: più è largo il bordo inferiore della gonna, più la gamba apparirà sottile. Attenzione anche alla lunghezza della gonna o dell'abito: mai tagliare le gambe a metà polpaccio! Per slanciare gambe morbide o cicciottelle, è preferibile una classica lunghezza al ginocchio o un po' più su, oppure appena al di sotto della parte più larga di un polpaccio particolarmente muscoloso.





Come abbinare i COMBAT BOOTS stringati Timberland style (outfit Primavera + CONSIGLI per SLANCIARE le GAMBE)

Infine, una proposta femminile ed al passo con le tendenze per indossare con eleganza un paio di combat boots in primavera è quella dell'abbinamento degli stivaletti stringati con un abito-camicia. Il vestito camicia, proprio come una lunga camicia dai piccoli bottoni e dal classico colletto ma stretta in vita da un nastro o da una cinturina, mantiene un perfetto look casual, adatto ai combat boots stile Timberland, ma può essere reso più femminile indossandolo con un trench bianco o nel classico color sabbia, assieme ad una borsetta a secchiello e ad accessori e bijoux coordinati.

La linea ad A del vestito può slanciare le gambe e renderle più sottili alla vista, mentre la linea verticale dei bottoni aiuterà a far apparire più esile l'intera silhouette. Scegliere un vestito camicia con la stampa a righine verticali, poi, può rivelarsi la scelta più furba per snellire la figura.





Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...