share

Piccole Grandi Bloggers: Come mi vesto oggi?








Il nuovo appuntamento con la rubrica "Piccole Grandi Bloggers" di Outfit Perfetto oggi presenterà il blog di Maiko, la simpaticissima e creativa autrice di "Come mi vesto oggi?"



"Ciao, sono Maiko Gordani e questo è il mio nome d’arte. Sono una giovane donna matura di 46 anni, età bellissima perché finalmente, invece di fare la cosa giusta, faccio la cosa che mi fa felice, sono io a cercare quello che mi piace. L’idea del blog nasce proprio per questo motivo. Non mi definisco una fashion blogger, ma una donna appassionata del buon gusto che si deve riflettere in ogni aspetto della vita. Ho una forte sensibilità artistica perché ho avuto la fortuna di nascere in una famiglia di artisti; ciò mi ha consentito di mangiare pane e arte fin da piccola, sebbene poi non l’abbia mai praticata. La moda è una forma d’arte e sono qui per provare a parlarne con chi ne abbia voglia. A mio modesto parere, non esistono persone belle o brutte, ma solo persone che sanno valorizzarsi e altre che non ci riescono affattoQuesto blog vuole quindi parlare di outfit per appassionati di moda e per chi, al contrario, non lo è, ma vorrebbe avvicinarsi, per chi vuole darmi consigli e per chi, invece, li vuole avere!"


In che modo cerchi di rendere il tuo blog di moda speciale per differenziarti dalle grandi “influencers” supergriffate?
Nel mio blog voglio che la protagonista sia, oltre la moda, l'altra mia grande passione che è la fotografia. Cerco dunque di unire questi due mondi attraverso scatti, eseguiti personalmente oppure dalla mia fotografa di fiducia, che ritraggono capi di abbigliamento, scarpe, borse, store oppure abiti da me indossati per creare l’outfit perfetto in location da sogno o semplicemente in riva al fiumeInoltre, consiglio dove acquistare gli abiti attraverso le foto che effettuo direttamente nei negozi; può trattarsi di capi griffati e non. Ad ogni modo, scelgo abiti che possono essere portati da chiunque e senza troppo impegno. I miei consigli, infatti, si rivolgono a tutte le donne, dalle casalinghe alle businesswomenUna foto rende semplice ed evidente ciò che mi piace suggerire come look, ad esempio, per una serata o per un aperitivo con gli amici o con il proprio partner. Desidero che l’impatto con le mie amiche lettrici sia chiaro e immediato, senza tanti fronzoli perché oggi le donne hanno poco tempo e quindi bisogna davvero ottimizzare quello che hanno a disposizione. Voglio che le foto non siano da catalogo, ma il più possibile naturali, come lo sono le mie lettrici. La particolarità di questo blog consiste nella scelta di parlare anche di moda uomo. Mi piace molto e cerco di far capire, senza imposizioni, ai maschietti come a noi donne piacerebbe vedere vestito il nostro uomo. È molo interessante confrontarsi con il mondo maschile e vedere anche attraverso i loro occhi.

Qual è il capo o l’accessorio più vecchiotto ed assolutamente no-brand che possiedi nel tuo armadio ma che riesci sempre ad indossare con stile ed orgoglio? 
Il capo che conservo con molta cura nel mio armadio è un vestito da cerimonia vintage, color salmone; ne sono molto affezionata anche se ha più di vent’anni. È un abito da sera, stretto e lungo, ma che accarezza i fianchi, in viscosa, no-brand, con scollo profondo a V, plissettato sul décolleté, due spacchi castigati sul davanti, dall’effetto vedo e non vedo e dal colore acceso e scintillante. Non passa assolutamente inosservato. È romantico e sensuale allo stesso tempo, caratteristiche che un abito da donna dovrebbe sempre avere. Nonostante il suo tocco vintage, è un capo che porto ancora molto volentieri e con il quale mi sento veramente a mio agio sia ai matrimoni che ai party all’aperto. Per una notte mi sento allo stesso tempo come Marilyn Monroe e Vivien Leigh nel suo celeberrimo film “Via col Vento”. Solitamente cambio solo gli accessori che, per tale capo, sono easy e minimal, poiché ritengo che l’abito debba essere l’unico e il solo a rubare la scena. L’eleganza si ottiene sempre per sottrazione.

In che modo ti capita di “disobbedire”, spesso e volentieri, alle severe leggi della moda ottenendo comunque degli outfit perfetti?
Sarò molto laconica su questa domanda e, pertanto, la mia risposta è la seguente: seguo la moda se e in quanto sia di mio gusto e mi valorizzi. Tuttavia, anche quando mi piace, devo sempre mettere il mio tocco perché deve comunque rispettare la mia personalità. Tutto ciò l’ottengo giocando con i colori, gli accessori e le combinazioni dei capi, ma altresì con trucco e parrucco.

Hai mai acquistato un capo o un accessorio griffato e supermodaiolo del quale, però, ti sei amaramente pentita?
Sinceramente ho preso in tutta la mia vita solo 3 capi griffati e, in ogni caso, non erano grandi firme. Non mi sono pentita, mi succede difficilmente di farlo, però devo dire la verità: li ho indossati veramente poco. Il motivo? Forse sono troppo impegnativi!

Descrivi il tuo outfit perfetto: capi ed accessori con i quali ti senti impeccabile e che definiscono alla perfezione il tuo stile personale!    
Il mio outfit perfetto è l’abito da cocktail o da seraCome abito da cocktail penserei a qualcosa di nero con trama floreale dal rosa pesca al verde menta, in rasatello di cotone. Un abito stile anni ’50, sciccosissimo, vita stretta e gonna ampia con un paio di décolleté leggermente platform, open toe nere e una pochette verde giada. Capelli raccolti con acconciatura post moderna. Come abito da sera prediligo un lungo e me lo immagino color verde menta e brillante da accecare, in stile impero che aiuta molto ad addolcire i fianchi. Lo vedrei con una bella handbag in royal blue e sandalo gioiello dello stesso colore, con capello sciolto. A parte questo, amo molto i jeggings con camicia bianca a manica lunga e sandalo zeppa, per le occasioni più friendly. 

Scoprite qui il blog Come mi vesto oggi?:
http://www.comemivestooggi.it/



Se anche tu sei una Piccola Grande Blogger di moda e stile 
e desideri partecipare alla rubrica, segnala il tuo blog
Scrivi una email ad Outfit Perfetto 
e descrivi brevemente il tuo stile! 
Sarai presto ricontattata per essere 
la protagonista di Piccole Grandi Bloggers!



Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...