share

Outfit ANTI-FREDDO: COME VESTIRSI con STILE in INVERNO, trucchi e consigli!

Outfit ANTI-FREDDO: COME VESTIRSI con STILE in INVERNO, trucchi e consigli!







L'estate è finita da tempo, e l'autunno è già piuttosto difficile da sopportare, per chi fa fatica a congedare pantaloncini e t-shirt per tornare alle giacche pesanti ed agli stivali da combattimento. Ma vogliamo parlare dell'inverno, del freddo, della pioggia e talvolta persino della neve...? Questa è praticamente la morte della moda: i piumini imbottiti e gli infiniti strati di lana rendono la preparazione quotidiana davanti allo specchio una vera e propria tortura, per non parlare dell'effetto fagotto che ne consegue, e spogliarci di tutti gli strati ogni sera richiederebbe le competenze di un archeologo alle prese con uno scavo! Dovremmo dire arrivederci alle belle scarpe col tacco, agli abitini stampati, ai foulard colorati ed alle bluse eleganti, fino alla prossima primavera...? Non disperiamo: vestirsi in inverno per resistere al brusco calo delle temperature non significa trasformarci in gigantesche palle di lana rotolanti, rinunciando allo stile ed all'eleganza. Ecco un piccolo manuale di sopravvivenza all'inverno, con alcuni consigli e trucchi per vestirsi con stile anche nei mesi più gelati dell'anno!



1. Partiamo dalle basi: l'underwear

Outfit ANTI-FREDDO: COME VESTIRSI con STILE in INVERNO, trucchi e consigli!
Indossare i maglioni ed i cappotti più caldi e voluminosi del mondo non servirà veramente se non partiremo dalle basi perfette: l'underwear è l'aspetto più importante di un outfit invernale anti-freddo e, talvolta, scegliere l'intimo giusto può salvare persino il look più disinvolto ed apparentemente leggero. Investiamo, dunque, in una piccola scorta di capi underwear adatti all'inverno più freddo, acquistando top, canotte, magliette e body in lana, cashmere o in tessuto sintetico termico, quello tipico dell'underwear sportivo. L'underwear ideale consiste in una maglietta o body aderente, con manica lunga, in filato 100% lana oppure in poliestere o lycra ma con l'interno felpato: l'importante è che la pelle si trovi in diretto contatto con il tessuto più caldo che, però, sarà in ogni caso molto sottile e non aggiungerà un eccessivo spessore sotto maglioni e camicie.


Un trucco per outfit eleganti o formali a prova di gelo: indossare una maglietta intima sottile ed aderente ma molto calda, non troppo accollata ed in color carne, permetterà di indossare anche una semplice blusa leggera o trasparente senza soffrire il freddo e terrà caldo il corpo anche con le temperature più basse e rigide.



2. Non snobbare i collant

Outfit ANTI-FREDDO: COME VESTIRSI con STILE in INVERNO, trucchi e consigli!
Anche la scelta dei collant è molto importante per non soffrire il freddo: mantenere calde le gambe non è un aspetto da sottovalutare! Molte ragazze e donne, ad esempio, evitano di indossare i collant sotto jeans e pantaloni, riservandoli agli outfit con gonne ed abiti. Nulla di più sbagliato! Come per il busto, anche la pelle delle gambe dovrebbe essere in contatto diretto con un tessuto caldo ed aderente, proprio come quello di un paio di collant in lana o in 100 den dall'interno felpato (i semplici collant velati sono certamente più sottili, sotto i pantaloni aderenti, ma non mantengono caldi i piedi): possono essere acquistati in ogni negozio di abbigliamento ed intimo ad un prezzo molto basso ma manterranno gambe e piedi caldi senza infagottare il look.


Un trucco per le giornate particolarmente fredde e ghiacciate: indossare due paia di collant, scegliendoli in microfibra felpata o in lana, oppure un paio di leggings invernali felpati, sotto i pantaloni più larghi e comodi.




3. La regola del 3: mani, piedi, testa

Outfit ANTI-FREDDO: COME VESTIRSI con STILE in INVERNO, trucchi e consigli!
Quando il clima è molto freddo, il trucco per sopravvivere alle basse temperature, anche in ambienti chiusi, consiste nel tenere calde tre zone specifiche: le mani, i piedi e la testa. Quindi via libera a calze pesanti, calzini in 100% lana e stivali dall'interno felpato o in pelliccia sintetica, perfetti per scaldare i piedi ed aiutare la circolazione; guanti, guantini senza dita, moffole e scaldamani portatili da borsetta per non fa soffrire le mani e le dita (riscaldando, con particolare attenzione, i polsi); berretti in lana, baschi, cappelli floppy a tesa larga, fedora, borsalini, fasce e turbanti in lana o in pelliccia (molto di moda al momento!) per scaldare a dovere la testa e le orecchie.


Un trucco per riscaldare la testa: all'interno di un cappello in lana o feltro, oppure di un berretto non abbastanza pesante per l'inverno, pare che cucire o incollare una sottile cuffietta in seta, come quelle un po' vecchio stile che si utilizzano per mantenere la piega durante la notte (si trovano facilmente online) aiuti a mantenere la testa ben calda!







4. Spray impermeabilizzanti per scarpe e stivali

Outfit ANTI-FREDDO: COME VESTIRSI con STILE in INVERNO, trucchi e consigli!
La tortura peggiore che si possa infliggere ai piedi durante l'inverno è quella di restare per ore ed ore all'interno di scarpe o stivali umidi o addirittura bagnati. Utilizzare un buon prodotto spray impermeabilizzante, specifico per le calzature, eviterà alle scarpe ed agli stivali di bagnarsi alle prime gocce di pioggia, oltre a proteggerne il materiale dall'umidità e dall'acqua. Tra parentesi, per le emergenze: è possibile acquistare online, per pochi euro, persino le bustine in plastica trasparente (talvolta colorata o a fantasia) per ricoprire le scarpe in caso di pioggia improvvisa, così da non rovinarle o macchiarle. Alcuni shop online le vendono addirittura nella versione per le scarpe e gli stivali con i tacchi alti!


Un trucco economico e rapido per scarpe e scarponcini da combattimento: strofinare sulle scarpe una semplice e comune candela, per poi riscaldare la superficie della scarpa con l'asciugacapelli, renderà le calzature completamente impermeabili.



5. Solette fai da te

Outfit ANTI-FREDDO: COME VESTIRSI con STILE in INVERNO, trucchi e consigli!
Chi non ha intenzione di rinunciare alle décolleté ed alle ballerine più femminili anche durante le giornate invernali più fredde, potrà dedicare 5 minuti del suo tempo ad un semplice lavoretto fai da te, realizzando a mano un paio di solette, con un foglio di feltro o con uno scampolo di lana o pile, da inserire all'interno delle scarpe: le solette terranno caldi i piedi e renderanno anche le scarpe più comode e morbide. E' facile realizzarle anche riciclando un vecchio maglione, una vecchia coperta in pile, l'interno felpato o peloso di una vecchia felpa, oppure tagliando un paio di calzini morbidi, una sciarpa in pelliccia. Inserire le solette in lana o pelliccia dentro un paio di scarpe o stivaletti potrebbe addirittura consentirci di indossare le nostre calzature senza calze, mantenendo ugualmente caldissimi i piedi!



6. Go Rock'n'Roll: pantaloni in finta pelle!

Outfit ANTI-FREDDO: COME VESTIRSI con STILE in INVERNO, trucchi e consigli!
La moda del momento finalmente ci dà una mano: via libera ai pantaloni in simil pelle, mantengono il calore al loro interno e permettono alle gambe di non soffrire il freddo invernale! Possono essere perfetti per un look rock-grunge, con cappotto di pelliccia sintetica, stivali e borsalino, oppure per un outfit elegantissimo e femminile con un tocco di pizzo, tacchi alti ed una borsa matelassé. Anche una gonna di finta pelle può fare al caso nostro, creando un interessante mix&match di contrasti indossandola con calze in lana a costine e maxi stivali con interno in pelliccia, oppure abbinando la grintosa pelle a tessuti e materiali estremamente eleganti e leggeri, come una blusa in seta, una camicia in organza o pizzo, un maglioncino in lurex, décolleté o stivaletti in velluto.






7. Maglioni e maxipull in lana

Outfit ANTI-FREDDO: COME VESTIRSI con STILE in INVERNO, trucchi e consigli!
Potrà sembrare una banale ovvietà, ma non lo è: quando acquistiamo un maglione, prestiamo più attenzione alla sua etichetta poiché ciò che al tatto ed alla vista può sembrare caldo e pesante (i bellissimi maglioncini in lana grossa, con le trecce, con il collo alto e vaporoso...) non è necessariamente in lana. Molto spesso, anzi, i maglioni ed i cardigan delle grandi catene di moda sono in acrilico oppure, nel migliore dei casi, presentano una piccola percentuale di lana o di cashmere. Questo significa che, malgrado le apparenze, quel grosso e voluminoso maglioncione creerà solo molto spessore sotto una giacca o un cappotto ma non sarà poi così caldo! Tendiamo a preferire i capi con una buona percentuale di lana, magari acquistandoli negli outlet di abbigliamento o approfittando di sconti e promozioni, imparando a leggere le etichette per portare a casa prodotti di buona qualità.



8. Mai senza la pelliccia!

Outfit ANTI-FREDDO: COME VESTIRSI con STILE in INVERNO, trucchi e consigli!
Una buona pelliccia, in faux fur sintetico, può davvero sostituire il solito cappotto e tenere caldissimo il corpo anche nelle giornate più fredde... in grande stile! Un cappottino o un giubbotto in pelliccia può essere abbinato anche a semplici jeans, stivali e maglioni casual, dando al look quel tocco chic che ci cambierà in meglio la (fredda) giornata, oppure adattarsi agli outfit più eleganti.


Una buona idea: quella di indossare un semplice gilet in pelliccia, magari lungo sui fianchi e stretto in vita con una cintura, anche sopra i maglioni più pesanti, al di sotto del cappotto. Il look sarà impeccabile e sarà possibile anche tenere il cappotto aperto sul davanti senza soffrire il freddo. Un'alternativa per un gilet in pelliccia un po' oversize? Quella di indossarlo, invece, sopra il cappotto!



9. Blanket scarf: la maxi sciarpa

Outfit ANTI-FREDDO: COME VESTIRSI con STILE in INVERNO, trucchi e consigli!
Una maxi sciarpa, al momento molto di moda, soprattutto nelle texture classiche tartan, a quadroni, o check, in stile Burberry, può essere indossata in moltissimi modi. La cosa più comoda di una blanket scarf è che può essere trasformata persino in una mantellina da indossare sopra il cappotto, mantenendone le estremità con una grande spilla gioiello, a prova di gelo! Per indossarla con stile anche negli ambienti chiusi ma non proprio ben riscaldati, una blanket scarf può diventare una giacchina, da chiudere con una cintura in vita, oppure può decorare (e riscaldare) un semplice abito se indossata sul collo, come una sciarpa, e tenuta ferma sul seno stringendola in vita con una cintura o con un laccio.







10. Crea il tuo look... I CAPI CHIAVE

Infine, ecco alcune idee per outfit perfetti nel freddo inverno: che lo stile sia con noi, anche con gelo e neve, con i capi chiave del guardaroba in cui investire per un look a prova di inverno e di stile, al passo con i trend del momento!



Outfit ANTI-FREDDO: COME VESTIRSI con STILE in INVERNO, trucchi e consigli!

La pelliccia in faux fur: sostituisce il solito cappotto, perfetta con look casual in jeans e combat boots, da rendere più chic con una mini bag metallizzata ed un cappello in feltro, oppure per outfit elegantissimi in abito e tacchi, per un perfetto effetto celebrity! Troppo chic per il tuo stile casual? Scegli la versione giubbottino con il cappuccio!
>>> Scopri come abbinarla!

I collant in lana: indispensabili anche sotto i pantaloni, per gambe caldissime, infilando al loro interno una maglietta o un body termico, a prova di neve.

Il collo alto: non solo maxi, ma anche nella versione midi (da non ripiegare), per un look un po' anni '90. Meglio sceglierlo con una buona percentuale di lana!

Il borsalino: tra i cappelli in lana per un inverno a prova di stile, è uno dei modelli più chic, da scegliere in classico nero o nei colori più accesi, con fascia in tessuto semplice o decorata con borchiette ed applicazioni.





Outfit ANTI-FREDDO: COME VESTIRSI con STILE in INVERNO, trucchi e consigli!

Il cappotto in panno: classico nel color cammello, coloratissimo ed allegro nelle tonalità vivaci per contrastare il grigio inverno, perfetto e caldissimo nella versione trendy e maxi lunga ai polpacci o alle caviglie. Si abbina sempre con tutto: jeans, abiti eleganti, gonne lunghe, cappelli in lana o accessori super eleganti.

Il gilet in pelliccia: impeccabile e caldissimo su maglioncini più leggeri e bluse, può scaldare sotto un cappotto oppure essere indossato sopra la giacca.
>>> Scopri come abbinarlo!

I pantaloni di pelle: mantengono il calore e non lasciano passare gli spifferi di aria fredda, da rockeggiare con stivali con il tacco ed accessori grintosi, oppure con look casual in combat boots e maglioncione.

Il berretto newsboy: a prova di fashion blogger, super trendy e, con l'interno in pile o lana, super caldo.





Outfit ANTI-FREDDO: COME VESTIRSI con STILE in INVERNO, trucchi e consigli!

Il piumino: non tutte lo amano, ma è innegabilmente caldissimo. Da scegliere nella versione lunga sui fianchi o sulla gamba, con cappuccio in pelliccia e cintura stretta in vita, in un colore brillante, per renderlo più femminile con outfit dai dettagli chic.

L'abito in maglina: caldo ed avvolgente, da stringere in vita con una cinturina se largo ed oversize, oppure aderente al corpo e con collo alto per un effetto silhouette.

Il maxi cardigan: in lana grossa, lungo e morbidissimo, per rendere ancora più caldo un outfit in dolcevita, camicia leggera o abitino.

I cuissard: tengono calda la gamba ed intanto impreziosiscono l'outfit. Con tacco basso e minigonna, oppure con tacco alto e gonna longuette.
>>> Scopri come abbinarli!

Il floppy: con la sua tesa larga, rende chic anche il look più casual o streetstyle.
>>> Scopri come abbinarlo!





Outfit ANTI-FREDDO: COME VESTIRSI con STILE in INVERNO, trucchi e consigli!

Il parka imbottito: con pelliccia o pile, nella classica tonalità verde oliva o militare, perfetto per gli outfit da giorno e streetstyle.

Il maxipull: nel modello oversize, può essere indossato al di sopra di body termici e maglioncini per outfit da giornate di neve!

La gonna in tweed: perfettamente trendy ma anche calda sulle gambe, nella versione bouclé oppure in lana con motivi tartan.
>>> Scopri come abbinarla!

Gli stivali muk: si tratta degli stivali da combattimento, semplici o stringati, con inserto in lana che simula un calzino.

La fascia in lana o in pelliccia: per chi non sopporta indossare il cappello ma desidera mantenere calda la testa e le orecchie, da indossare in modo classico con acconciature raccolte, oppure attorno alla fronte, come un turbante, con i capelli sciolti.






Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...